Giovanni Lodetti (foto dal web)
Giovanni Lodetti (foto dal web)

L’ex centrocampista del Milan Giovannino Lodetti, ospite come al solito del programma Milanello live, ha detto la sua sulla ormai probabile cessione di quote del Milan da parte del presidente Silvio Berlusconi che però non ha ancora deciso se vendere a Mr. Bee o a Mr. Lee, con cui ha trattato proprio questa mattina spiazzando un po’ tutti: “Abbiamo fatto cose straordinarie con Berlusconi. E’ chiaro che le cose non saranno né semplici né facili, al Milan c’è bisogno anche del portafoglio. Teniamo conto che la squadra ha avuto dei problemi. Si deve investire. Tutto ciò che sarà fatto sarà fatto per il bene del Milan. La sua squadra ha stravinto: bisogna avere fiducia che le cose tornino ad essere in sesto”.

 

Lodetti, classe 1942, ha indossato la maglia del Milan dal 1961 al 1970, dopo essere cresciuto proprio nel settore giovanile dei rossoneri. A Milano ha vinto, fra le altre cose, due campionati e due Coppe dei Campioni.

 

Redazione MilanLive.it