Zvonimir Boban (foto dal web)
Zvonimir Boban (foto dal web)

La sconfitta di ieri è stata pesante, ma, dopo l’espulsione di Mattia De Sciglio dopo un solo minuto di gioco, quasi inevitabile. Il Milan ieri al San Paolo ha lottato e resistito per un tempo e mezzo, prima di crollare in 10 di fronte ad una squadra più forte come il Napoli. Presente negli studi di Sky Sport come opinionista, l’ex centrocampista dei rossoneri Zvonimir Boban ha analizzato la sconfitta per 3-0 della squadra di Filippo Inzaghi contro quella di Rafa Benitez: “Il Milan si è mosso da squadra, ha dato tutto quello che aveva ma quest’anno non ne ha troppo. L’espulsione di De Sciglio ha condizionato la gara. Benitez nel primo tempo non ci ha capito molto, mentre nella ripresa ha cambiato tutto. Ha cambiato qualcosa in attacco e ha schierato Marek Hamsik a centrocampo. Il Milan nella ripresa s’è stancato e il Napoli ha vinto meritatamente, i rossoneri però hanno dato tutto quello che avevano”.

 

Redazione MilanLive.it