Andriy Shevchenko (Getty Images)
Andriy Shevchenko (Getty Images)

Andriy Shevchenko è presente questa sera al Match for Expo ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport in merito alle voci di cessione del Milan da parte di Silvio Berlusconi: “Non so di cosa si tratta, ma alla fine deciderà sempre il presidente. Tutto quello che sta facendo lo farà per il bene del club. Per me il Milan è sempre stato di Berlusconi, e lo sarà. Mi piacerebbe continuare a vederlo con la maggioranza in mano. Ma credo che voglia riportare la squadra in alto“.

 

L’ex fuoriclasse rossonero si augura che Berlusconi rimanga alla guida del club e dalle ultime indiscrezioni sembra proprio che le cose andranno così. Bee Taechaubol e la sua cordata acquisiranno solo quote di minoranza della società. Fininvest continuerà ad avere la maggioranza e l’ex premier proseguirà a controllare il Milan seppur supportato da nuovi soci asiatici.

 

Redazione MilanLive.it