Robinho
Robinho

Ancora poco chiara la situazione futura di Robinho, l’attaccante sotto contratto con il Milan fino al giugno 2016 ma ora in prestito al Santos. Tra un mese l’accordo con la società paulista terminerà e si sta cercando di trovare un prolungamento del contratto con una trattativa non facile, che riguarda anche la società rossonera. Il presidente dei brasiliani Modesto Roma è stato a Milano la scorsa settimana, ma c’è ancora caos attorno al 31enne attaccante.

 

Lo stesso Robinho, interpellato da Sport TV, ha chiarito la situazione e le difficoltà nella permanenza al Santos, nonostante le sue volontà siano chiare: “Mi trovo bene al Santos e vorrei restare qui, sono a conoscenza dei problemi finanziari del club ma sono un professionista, devo fari i conti con le scelte migliori per la mia carriera. Sto bene qui, ma so che altre società brasiliane mi cercano, nel calcio le cose cambiano in fretta. Vorrei un contratto lungo con il Santos, ma è normale guardarsi attorno“.

 

Redazione MilanLive.it