Seydou Doumbia (Getty Images)
Seydou Doumbia (Getty Images)

In casa Roma potrebbero tirare un gran sospiro di sollievo: come riportato da La Gazzetta dello Sport, Seydou Doumbia è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno scongiurato la presenza lesioni muscolari. L’attaccante ivoriano, sostituito dopo il gol nella gara contro il Genoa, aveva subito un infortunio che si temeva potesse pregiudicargli la presenza nella gara di sabato sera contro il Milan. Il problema riscontrato dall’ex CSKA Mosca dovrebbe però essere solamente un affaticamento ed è per questo che l’allenatore giallorosso Rudi Garcia spera di poterlo convocare per il match di San Siro.

 

Questa mattina, Doumbia è tornato ad allenarsi dopo il giorno di riposo prescrittogli dallo staff medico del club, ma si è limitato ad un po’ di fisioterapia e a un lavoro specializzato con il preparatore atletico degli infortunati. Durante la seduta di Trigoria, si sono rivisti anche il difensore Nicolas Spolli (che non ha ancora debuttato in maglia giallorossa) e, soprattutto, Maicon. Il brasiliano ha intensificato la preparazione per essere a disposizione in questo ultimo mese di campionato, ma al quasi sicuramente non sarà pronto per la sfida contro i rossoneri.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it