Josè Mauri (Getty Images)
Josè Mauri (Getty Images)

C’è un giocatore del Parma che, in questa stagione, ha attirato su di sè l’interesse di varie società italiane. Si tratta di José Mauri, giovane talento accostato di recente anche al Milan. Mauri, intervistato da Eurofutbol ha parlato del proprio futuro: “Da qui non me ne andrei mai perché a Parma si vive molto bene. Nonostante non stia percependo gli stipendi che mi spettano, sinceramente non penso ai soldi, sarebbe sbagliato se a 18 anni mi preoccupassi di questo. Posso andare via, ho ricevuto tante offerte, ma prima voglio vedere cosa succede con il Parma nel mercato di giugno. Se nessuno lo compra sicuramente me ne andrò perché il mio sogno non è giocare nell’ultima categoria. Mi piacerebbe giocare nel Boca, però non adesso, più in là, quando avrò più esperienza”.

 

In questa stagione il gioiellino rossoblù ha giocato 29 partite in Serie A, segnando due gol (contro Udinese e Juventus), servendo un assist. Mauri, 18 anni, ha il contratto in scadenza nel 2017, è un folletto di 169 cm che è particolarmente bravo nel saltare gli avversari e portare palla. Visti i noti problemi societari del Parma in estate si potrebbe riuscire a prendere il ragazzo per pochi euro, come testimonia la trattativa dello scorso inverno fra il Milan e Gabriel Paletta passato ai rossoneri per un solo milione di euro.

 

Redazione MilanLive.it