Seydou Doumbia (Getty Images)
Seydou Doumbia (Getty Images)

Una Roma senza punte quella che si potrebbe presentare sabato sera allo stadio San Siro, nell’anticipo della 35.a giornata di campionato contro il Milan. Come scrive oggi Il Messaggero, la squadra di Rudi Garcia, impegnata nella rincorsa al secondo posto in classifica, rischia di dover rinunciare a due attaccanti e allo stesso tempo di cambiare modulo.

 

Seydou Doumbia, il bomber ivoriano sbloccatosi nelle ultime due settimane, ieri ha effettuato i controlli strumentali dopo il problema muscolare accusato contro il Genoa: nessuna lesione al flessore della coscia sinistra per l’ex Cska Mosca, ma resta in dubbio per la gara in terra milanese. Rischia il forfait anche Adem Ljajic, capocannoniere stagionale con 8 reti all’attivo: visita specialistica alla schiena in Germania e ritorno all’allenamento regolare solo tra qualche giorno, dunque problematico anche il suo rientro.

 

La Roma certamente dovrà fare a meno degli infortunati lungodegenti Maicon, Castan e Strootman, mentre il maliano Keita cerca un recupero in extremis. Difficile rivedere in campo da titolare Francesco Totti, che non sta attraversano un momento di forma così esaltante.

 

Redazione MilanLive.it