Radamel Falcao (Getty Images)
Radamel Falcao (Getty Images)

I tabloid inglesi credono nel colpo di mercato: secondo il Manchester Evening News, il Milan si sarebbe messo al lavoro per provare a portare in Italia l’attaccante Radamel Falcao. L’ultima stagione del colombiano, attualmente in prestito al Manchester United ma ancora di proprietà del Monaco, è stata tutt’altro che positiva e non ha minimamente ripagato le attese che si erano formate al momento dell’accordo tra i due club. In 24 partite disputate in Premier League, Falcao ha segnato, infatti, solamente 4 reti e ha fatto storcere il naso a molti sull’investimento che i Red Devils hanno dovuto sobbarcarsi per portarlo in Inghilterra. Dopo gli 8 milioni spesi per il prestito, sembra dunque difficile che la società sia disposta a pagare la mostruosa cifra del riscatto per trattenere il giocatore, fissata intorno ai 50 milioni di euro.

 

Ecco allora che il Milan potrebbe farsi avanti per offrire al centravanti una nuova chance per rilanciare la propria carriera. Il club di via Aldo Rossi è alla ricerca di un profilo come il suo, ma avrebbe la disponibilità economica necessaria per intavolare una trattativa solo dopo aver sistemato la situazione legata al passaggio di proprietà. Nel caso in cui il broker thailandese Bee Taechaubol acquisisse gran parte delle quote societarie, infatti, il fondo di investimento sportivo Doyen Sports diventerebbe un grande alleato dei rossoneri nell’operazione Falcao. Per tornare davvero grande, il Milan avrebbe sicuramente bisogno di un colpo di mercato di questo calibro, ma la strada per arrivare all’attaccante sudamericano non è semplice. Per convincere il 29enne di Santa Marta, Adriano Galliani avrebbe il compito di trattare con il procuratore Jorge Mendes e formulare un’offerta allettante al Monaco. Ma per abbassare le pretese del club del Principato, nell’affare potrebbe anche essere inserito come contropartita tecnica il cartellino di Jeremy Menez, seguito proprio dai monegaschi e il cui addio sarebbe reso meno amaro dall’arrivo di un campione di livello internazionale.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it