Paulo Dybala (Getty Images)
Paulo Dybala (Getty Images)

Se andiamo a considerare quelle che sono state le campagne acquisti del Milan da qualche anno a questa parte, ci viene difficile pensare che il Milan possa essere interessato all’acquisto di un giocatore come Paulo Dybala il cui cartellino viene valutato 35-40 milioni di euro. Eppure pare che il club di via Aldo Rossi un pensiero ce lo stia facendo e confermarlo è Maurizio Zamparini, patron del Palermo, ai microfoni di LiveSicilia.it: “Ho già incontrato Silvio Berlusconi ad Arcore, qualche giorno fa. L’interesse da parte del Milan è concreto ma non posso aggiungere una parola di più“.

 

Addirittura si parla di un incontro già avvenuto presso la residenza di Silvio Berlusconi per discutere del possibile affare. Non si sa se queste dichiarazioni sono state effettuate dal numero uno rosanero solamente per cercare di alimentare l’asta e far lievitare il prezzo del talento argentino. Ma prendendole per buone, significherebbe che il Milan quanto meno nella prossima estate un minimo di investimenti dovrebbe farli in sede di calciomercato. Ancora non si sa se grazie all’aiuto di nuovi soci oppure se sarà il Cavaliere ad aprire nuovamente i rubinetti per costruire una squadra che sia competitiva e non inadeguata come quella attuale. Intanto oggi si è diffusa la notizia di un accordo già raggiunto tra Palermo e Juventus per Dybala, ma non sono arrivate conferme e pertanto la questione non è ancora chiusa.

 

Redazione MilanLive.it