Paulo Dybala (Getty Images)
Paulo Dybala (Getty Images)

Nelle ultime ore i tifosi del Milan aveva sperato di poterlo vedere con indosso la maglia rossonera, anche perchè il presidente del Palermo Maurizio Zamparini aveva ammesso che Silvio Berlusconi ci stava pensando. Ora però Paulo Dybala sembra sfumare. Stando a quanto riportato da Paolo Bargiggia su sportmediaset.it, ieri c’è stato un incontro a Vergiate tra Zamparini, Marotta (uomo mercato della Juventus) e Triulzi, agente dell’attaccante argentino: il club bianconero ha accelerato, vuole chiudere il prima possibile. Al punto che avrebbe trovato un accordo con i siciliani per 25 milioni cash più altri 5 di bonus e in aggiunta due giocatori giovani che interessano al Palermo (il difensore Goladniga e l’attaccante Lanini). Proprio ieri Zamparini aveva ammesso di aver chiesto al proprio tecnico Iachini di non schierare più Dybala perchè, prossimo alla cessione, non voleva rischiare qualche infortunio. Il Milan ci ha provato, così come l’Inter, ma a riuscirci è stata la Juventus.

 

Dybala, arrivato in Italia tre stagioni fa, nel primo campionato in rosanero riuscì a segnare solo tre gol in campionato (di cui due in una gara contro la Sampdoria), retrocedendo con i siciliani. L’anno scorso, in Serie B, ha invece realizzato 5 reti, mettendo però in mostra le proprie qualità. Quest’anno è definitivamente esploso, segnando ben 13 gol e permettendo al Palermo di non stazionare mai in zona retrocessione.

 

Redazione MilanLive.it