Tim Clark & Barbara Berlusconi (acmilan.com)
Tim Clark & Barbara Berlusconi (acmilan.com)

Ad assistere alla partita Milan-Roma a San Siro c’era anche il management di Fly Emirates. A rivelarlo è il Corriere dello Sport nella sua edizione odierna. I motivi della visita sono da ricondurre alla presentazione della nuova maglia rossonera sulla quale c’è il marchio della compagnia aerea di Dubai e anche agli sviluppi societari del club. Gli arabi sono infatti molto interessati ad una partnership riguardante lo stadio di proprietà che il Milan vuole costruire al Portello, si parla infatti della possibilità che acquistino i naming rights dell’impianto. Dunque vogliono capire come si svilupperà lo scenario nelle prossime settimane.

 

Ricordiamo che Emirates ha rinnovato il proprio contratto di sponsorizzazione che il Milan fino al 2020 garantendo complessivamente introiti per 100 milioni di euro, bonus inclusi. Nel corso della conferenza stampa dell’annuncio in presenza di Barbara Berlusconi fu confermata la possibilità di una collaborazione anche per quanto riguarda lo stadio. Il club attende il via libera definitivo da Fondazione Fiera Milano e poi potrà pensare di cominciare i lavori per realizzare l’opera al Portello.

 

Redazione MilanLive.it