Bruno Peres e Daniele Baselli (Getty Images)
Bruno Peres e Daniele Baselli (Getty Images)

Il Milan in estate dovrà investire molto sul centrocampo. Se ne andranno tanti giocatori come Nigel de Jong, Michael Essien, Sulley Muntari e Marco van Ginkel che tornerà al Chelsea terminato il prestito in rossonero. Uno dei giocatori che da tempo viene accostato al Milan è Daniele Baselli dell’Atalanta. Intervistato da Gazzetta Tv, il procuratore del giocatore, Giuseppe Riso, ha detto la sua sul futuro del proprio assistito: “In estate se ne parlerà molto di Daniele, anche fuori dall’Italia. Sul prezzo sorvoliamo. Ha giocato poco da gennaio ad oggi, anche a causa della classifica dell’Atalanta. Non so dove andrà, ma quello che posso dire è che cerca continuità o a Bergamo o ad altrove”.

 

Il Milan, che a gennaio stava per acquistarlo, ha ottenuto un diritto di prelazione sul ragazzo, e per questo motivo parte in pole position su di lui. Anche perchè fra Pierpaolo Marino, direttore sportivo dei bergamaschi, a tal proposito si è più volte esposto pubblicamente e, visti i buoni rapporti col Milan non può fare brutte figure. Se il Milan vorrà quindi il giocatore probabilmente l’anno prossimo si vestirà di rossonero. In società però ci sono dei dubbi: da quando è arrivato Reja a Bergamo Baselli ha perso il posto da titolare.

 

Redazione MilanLive.it