Sime Vrsaljko (Getty Images)
Sime Vrsaljko (Getty Images)

Quest’oggi il Milan ha affronta il Sassuolo al Mapei Stadium e di fronte avrebbe potuto ritrovarsi anche Sime Vrsaljko, non sceso in campo, terzino croato che è stato nel mirino di Adriano Galliani quando militava nel Genoa. L’ex Dinamo Zagabria nell’ultima sessione estiva di calciomercato si è trasferito invece al Sassuolo, dove sotto la guida di Eusebio Di Francesco è cresciuto ulteriormente e tra qualche mese potremmo vederlo giocare in qualche piazza più importante.

 

Intanto Vrsaljko ai microfoni di Sky Sport 24 ha confermato di essere stato cercato dal club rossonero: “In passato sono stato vicino il Milan, ma poi ho scelto il Sassuolo e non credo di aver sbagliato. Qui ho avuto la possibilità di crescere e vedremo cosa succederà in futuro. Il mio obiettivo è quello di giocare in una grande squadra e disputare la Champions League“.

 

Il giocatore croato rimane dunque convinto della scelta di approdare in Emilia invece di vestire la maglia del Milan. La disastrosa annata della squadra di Filippo Inzaghi avrebbe potuto non favorire la sua crescita e infatti nell’organico rossoneri sono pochissimi gli elementi ad aver in qualche modo ‘brillato’. Sicuramente Vrsaljko è un buon laterale difensivo, soprattutto considerando la sua bravura nel giocare su entrambe le fasce, ed è possibile che il suo trasferimento in una squadra blasonata possa avvenire in estate. Più volte si è parlato della Juventus nel recente passato.

 

Redazione MilanLive.it