Antonio Cassano (Getty Images)
Antonio Cassano (Getty Images)

Antonio Cassano non si smentisce mai. Ospite della puntata di ieri sera di Tiki Taka, programma calcistico di Italia 1 condotto dal giornalista Pierluigi Pardo, l’ex Milan e Inter ha voluto parlare delle sue esperienze all’ombra della Madonnina prima di passare al Parma e, a detta sua, aver rifiutato più volte la Juventus.

 

Durante il corso della serata, Fantantonio non ha perso l’occasione per ribadire la sua fede calcistica verso i colori nerazzurri e lanciare (implicitamente) una nuova frecciata all’amministratore delegato Adriano Galliani. Nonostante il successo nello scudetto del 2011, infatti, per Cassano l’unica persona dell’ambiente rossonero che meriterebbe la sua gratitudine sarebbe l’allenatore Massimiliano Allegri. “All’Inter ho incontrato tre persone veramente per bene alle quali voglio molto bene: il presidente Moratti, Ausilio e Branca ha dichiarato il giocatore – A loro sono molto legato, non come ad altri dirigenti importanti di altri grandi club dei quali non voglio parlare… L’esperienza al Milan? Mi sento di ringraziare solo mister Allegri che mi ha sempre lasciato esprimere”.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it