Cassano (Getty Images)
Cassano (Getty Images)

L’ex attaccante del Milan Antonio Cassano, che a metà stagione a rescisso il contratto con il Parma per i noti problemi societari, sta per trovare una nuova sistemazione. Stando a quanto riportato da Sportmediaset, l’ex rossonero potrebbe decidere di andare a giocare nel campionato brasiliano. Il suo agente, Beppe Bozzo, sembra che abbia ricevuto una proposta dall’Atletico Mineiro, anche se l’obiettivo dell’attaccante barese sarebbe ancora quello di rimanere a giocare in Italia, possibilimente non lontano da Genova dove vive con compagna e figlia.

 

In rossonero Cassano ha vinto lo scudetto del 2011, arrivando a gennaio dalla Sampdoria dopo aver litigato con l’allora presidente Garrone e il suo addio a Milanello un anno e mezzo dopo è stato accompagnato da polemiche verso Adriano Galliani.

 

Redazione MilanLive.it