Hachim Mastour in azione (Getty Images)
Hachim Mastour in azione (Getty Images)

Ha solo 16 anni, ma deve prendere una decisione importantissima per il proprio futuro. Il giovane talento del Milan Hachim Mastour è infatti stato (pre)convocato dalla Nazionale del Marocco. Hachim, nato a Reggio Emilia nel giugno del ’98, può essere convocato sia dalla nazionale italiana che da quella marocchina, paese d’origine dei genitori. Il ragazzo ha già vestito la maglia del Marocco: sei presenze e un gol con l’Under 16. Ora però, rispondendo alla convocazione della nazionale maggiore, chiuderebbe definitivamente le porte all’Italia.

 

Fra l’altro con la Primavera del Milan Hachim sta avendo qualche problema, al punto che la squadra sembra giocare meglio senza di lui che con lui. Perfino mister Cristian Brocchi lo ha criticato apertamente: “Conosciamo bene i suoi mezzi, ma farlo giocare con la Primavera serve più a lui che a noi”. C’è però un precedente che fa sperare l’Italia: se il giovane milanista dovesse rispondere alla convocazione, essendo un’amichevole potrebbe fare come Diego Costa, che giocò un’amichevole col Brasile, prima di fare poi i mondiali con la Spagna.

 

Redazione MilanLive.it