Alessio Cerci, Ignazio Abate, Marco van Ginkel (Getty Images)
Alessio Cerci, Ignazio Abate, Marco van Ginkel (Getty Images)

Karel Jansen, agente del centrocampista olandese Marco van Ginkel, è stato intervistato poco fa dal portale Tuttomercatoweb.com; tema del discorso ovviamente il futuro del giovane mediano del Milan, in prestito per una stagione dal Chelsea. Il numero 21 rossonero non ha diritti di riscatto predefiniti e dunque rischia di lasciare Milanello senza altre possibilità.

 

Ecco l’aggiornamento portato dall’agente di Van Ginkel, il quale però non chiude affatto la porta alla permanenza del giocatore: “Al momento pensiamo a finire la stagione nel miglior modo possibile. Poi ci siederemo al tavolo col Milan, valuteremo anche le intenzioni del Chelsea e ovviamente ascolteremo le volontà di Marco. Col ragazzo al momento non abbiamo parlato di quel che sarà, certamente fa piacere vedere come abbia trovato una certa continuità giocando sempre. All’inizio è stato difficile, anche a causa degli infortuni. Marco non ha praticamente visto il campo per la prima parte del torneo ma ha deciso di restare e giocarsi le sue carte. Sta imparando molto da questa esperienza e alla fine tireremo le somme”. Molto dipenderà dai Blues, proprietari del cartellino dell’ex talento del Vitesse. Difficile che José Mourinho decida di puntare su di lui, più fattibile un nuovo prestito oppure una cessione definitiva se arrivasse la giusta offerta.

 

Redazione MilanLive.it