Michael Essien (acmilan.com)
Michael Essien (acmilan.com)

Michael Essien è uno dei sicuri partenti in casa Milan. Il centrocampista ghanese, arrivato dal Chelsea nel gennaio del 2014, è in scadenza di contratto e non vi è alcuna possibilità che possa rinnovare. Il suo rendimento in maglia rossonera ha profondamente deluso, anche se va detto che in molti lo avevano previsto dato che l’ex Lione e Real Madrid sembrava in maniera evidente attraversare la fase calante della sua carriera. Se José Mourinho lo ha concesso ai rossoneri gratuitamente dopo non averlo quasi impiegato un motivo ci sarà stato. Operazione dunque pessima da parte di Adriano Galliani e circa 6-7 milioni di euro lordi buttati via per pagargli lo stipendio in questo anno e mezzo.

 

Nel futuro di Essien potrebbe esserci la Grecia. Secondo quanto rivelato dal noto esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio sulle tracce del mediano 32enne ci sarebbe infatti il Panathinaikos, che avrebbe offerto un biennale da 1,1 milioni di euro netti a stagione più bonus che fanno salire la cifra a 1,5. Il giocatore è affascinato dalla possibilità di intraprendere questa avventura, ma prende ancora tempo in attesa di ricevere altre proposte e di valutarle assieme alla sua famiglia. Il suo agente all’inizio della prossima settimana sarà ad Atene per cercare di trovare un’intesa definitiva e vedremo se nel mentre altri club, magari dalla Major League Soccer statunitense, si faranno avanti rilanciando.

 

Redazione MilanLive.it