Carlo Ancelotti (Getty Images)
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Il futuro al Real Madrid di Carlo Ancelotti è ormai in bilico: calciatori e tifosi vorrebbero la riconferma nonostante il fallimento di tutti gli obiettivi stagionali, la dirigenza è fortemente intenzionata a licenziare anzitempo il tecnico. Il consiglio direttivo per decidere il futuro del tecnico di Reggiolo – riporta Gianlucadimarzio.com -, a causa dell’assenza di alcuni dirigente Blancos, è stato rinviato alla giornata di domani. Sempre per domani è stato confermato il viaggio a Madrid di Adriano Galliani che dovrebbe partire da Linate alle 13. Già a quell’ora potrebbe essere stato deciso il futuro di Ancelotti. Florentino Perez ha già in mente il sostituto (Rafa Benitez è in pole), ma vedremo se ascolterà giocatori e tifosi madridisti i quali terrebbero volentieri Ancelotti almeno per un altro anno, fino al termine della stagione.

 

Il Milan si è esposto parecchio per quanto riguarda il ritorno sulla panchina rossonero di Carletto: “Se lascia il Real, Ancelotti torna da noi al Milan. Non sono favorevole ai ritorni degli ex, ma con Ancelotti ho una amicizia speciale. Avrà dei collaboratori forti che lo aiuteranno nel suo lavoro”, così aveva dichiarato ieri Silvio Berlusconi. Nella giornata di domani dunque si prevedono aggiornamenti importanti per quanto riguarda il futuro del Milan.

 

Redazione MilanLive.it