Stephan El Shaarawy (Getty Images)
Stephan El Shaarawy (Getty Images)

Stephan El Shaarawy è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine di Milan-Torino in cui ha siglato una doppietta. Ritorno al gol a San Siro dopo quello nel derby del 24 febbraio 2013: “E’ stata una soddisfazione immensa dopo queste sofferenze dovute all’infortunio. Ora sto bene anche fisicamente e sono contento della doppietta e della vittoria. Non è stata una stagione positiva, brutto vedere il Milan fuori dall’Europa. Stasera abbiamo avuto ottimo spirito e determinazione e vogliamo ripartire da qui”.

 

Ancora il Faraone rossonero sul suo futuro e sulla sofferenza dovuta agli infortuni: “Io devo ripartire con la voglia di questi mesi. Star fuori e non giocare non è facile, ma sono sempre andato per la mia strada. Il lavoro alla fine paga. Spero di ricominciare tutto da capo perché sono stati momenti difficili per me. Quando arrivi a grandi livelli, ci vuole la giusta testa. Ringrazio la mia famiglia che mi è stata sempre vicina. Voglio ripartire con maggiori motivazioni. Sono mancato al Milan? Eravamo partiti bene questa stagione, ma poi ci sono stati tanti infortuni, non solo il mio. Potevamo dare di più tutti, quello sicuramente. Le esperienze negative ti fanno crescere, ma sono riuscito a ripartire bene. Mi sono allontanato dalle critiche e dalle storie extra-calcistiche. Spero di essere uscito da questo tunnel. Ho vissuto questo infortunio in maniera migliore rispetto a quello dell’anno scorso”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it