Stadio Milan (acmilan.com)
Stadio Milan (acmilan.com)

Il Milan è in attesa di sapere quale sarà la decisione definitiva di Fondazione Fiera Milano in merito al bando di assegnazione dell’area del Portello relativa ai padiglioni 1 e 2 della vecchia Fiera nella quale Barbara Berlusconi ha progettato di costruire lo stadio. La l’area sulla quale il club intende costruire l’impianto riguarda anche porzioni di territorio che sono di proprietà del Comune di Milano e un’altra di una società che ha concesso la costruzione di una sede di Citroen Italia. Proprio quest’ultima sembra rappresentare l’ostacolo principale e la dirigenza di via Aldo Rossi ha cominciato i colloqui proprio con i proprietari. Si tratta della Gwm del nobile romano Sigieri Diaz della Vittoria Pallavicini. Il fatto curioso è che il 20% dell’impresa è controllato da Massimo Caputi, vicepresidente esecutivo di Prelios, azienda concorrente del Milan nel bando di riqualificazione del Portello. Entro metà giugno si saprà la decisione definitiva di Fondazione Fiera e Barbara Berlusconi spera di vincere, dopo il primo sì incassato a fine aprile.

 

Redazione MilanLive.it