Salvatore Bocchetti  e Silvestre Varela (Getty Images)
Salvatore Bocchetti e Silvestre Varela (Getty Images)

Questa sera alle 20.45 il Milan sfiderà il Torino a San Siro: match valido per la 37.a giornata di Serie A. Sarà l’ultima gara casalinga per i rossoneri che vorrebbero regalare una vittoria ai tifosi che nonostante la stagione deprimente, hanno seguito e incitato la squadra. Per quanto riguarda l’undici iniziale anti-Toro, Filippo Inzaghi ha sciolto gli ultimi dubbi, soprattutto per quanto riguarda la difesa. Fino alla giornata di ieri, il tecnico era indeciso se schierare sulla fascia sinistra Salvatore Bocchetti o Daniele Bonera. Durante la seduta di rifinitura pomeridiana di ieri Bonera ha subito un’infiammazione al ginocchio che ha costretto Inzaghi a tenerlo fuori dalla lista dei convocati.

 

A meno di cambiamenti dell’ultim’ora quindi, il titolare sulla fascia sinistra sarà Bocchetti: nessuna chance dunque per Gian Filippo Felicioli. Il giovane della Primavera del Milan classe ’97 ha esordito in Serie A negli ultimi minuti di Napoli-Milan. Per quanto concerne l’argomento relativo ai giovani, Inzaghi ieri in conferenza stampa è stato abbastanza chiaro: “Questi giovani li conosco meglio di tutti perché ci ho vinto Viareggio. Tanti sono andati anche in Serie B e hanno giocato purtroppo pochissimo. Sappiamo benissimo che i migliori ragazzi sono del ’98 e far giocare un ragazzo di 16 anni ora in Serie A mi sembra difficile soprattutto per il loro futuro”.

 

Redazione MilanLive.it