Paolo Valeri (Getty Images)
Paolo Valeri (Getty Images)

Alcuni episodi importanti da moviola hanno reso più interessante il match di ieri tra Milan e Torino, vinto 3-0 dai rossoneri in maniera netta e meritata. L’arbitraggio del sig. Paolo Valeri di Roma ha lasciato qualche perplessità, anche per colpa di alcune decisioni discutibili dei guardalinee. Una su tutti, come riporta la Gazzetta dello Sport, nell’azione dell’espulsione di Cristian Zaccardo: al 42′ del primo tempo il difensore rossonero stende Molinaro al limite dell’area. Giusto il rosso per fallo da ultimo uomo, ma l’azione nasce da un fuorigioco di Amauri non segnalato dagli assistenti.

 

Per il resto gestione semplice per Valeri, che ha dovuto espellere anche Filippo Inzaghi, il quale ha protestato in maniera fin troppo efficace contro la decisione del rosso a Zaccardo tra fine primo tempo ed inizio ripresa. Giustissimo invece il rosso con rigore annesso a Molinaro, che a metà seconda frazione sgambetta da ultimo uomo in area granata il milanista Van Ginkel.

 

Redazione MilanLive.it