Enrico Preziosi e Adriano Galliani (Getty Images)
Enrico Preziosi e Adriano Galliani (Getty Images)

L’asse di calciomercato tra Milan e Genoa è sempre molto caldo in ogni sessione e spesso si verificano operazioni tra i due club, i virtù soprattutto degli ottimi rapporti esistenti tra Adriano Galliani ed Enrico Preziosi. Affari che a volte sono stati positivi e altri meno, ma che sono serviti per fare plusvalenze nei rispettivi bilanci.

 

Il patron del club ligure, intervenuto ai microfoni di TeleNord, ha parlato in questi termini del suo feeling con il dirigente rossonero: “Sicuramente ho fatto più favori io a lui che viceversa – riporta pianetagenoa1893.net -. Ci lega un’amicizia di vecchia data, ma contrariamente a quanto possa sembrare quando ci sediamo per trattare la prima volta si litiga sempre“. Preziosi ritiene dunque che Galliani sia in qualche modo in debito con l’amico e vedremo se in estate si verificheranno nuova operazioni tra le due società.

 

Al Milan piacciono molto Andrea Bertolacci e Diego Perotti, mentre al Genoa non dispiacerebbe trattenere M’Baye Niang e sogna di poter mettere le mani su Stephan El Shaarawy e Mattia De Sciglio. Ma è ancora presto per parlare di questi temi, il club di via Aldo Rossi al momento è concentrato sulla ricerca del nuovo allenatore.

 

Redazione MilanLive.it