La Juventus vale più del Milan: lo dice Brand Finance

Casa Milan (Getty Images)
Casa Milan (Getty Images)

La presunta valutazione del Milan di quasi un miliardo di euro ha scatenato l’ironia del presidente della Juventus Andrea Agnelli, che è poi sfociata in un vero e proprio battibecco a distanza con il patron rossonero Silvio Berlusconi. Dopo la frecciatina di quest’ultimo sul differente numero di Champions League vinte dai due club, però, è arrivata una notizia che potrebbe validare i dubbi sollevati circa le cifre con cui il broker thailandese Bee Taechaubol rileverà la quota di minoranza della società di via Aldo Rossi.

 

E’ di Brand Finance, infatti, la ricerca che ha stilato la lista dei 50 marchi con il più alto valore nel mondo del calcio e da questa speciale classifica si evince che la Juventus supera nettamente il Milan. I bianconeri sono passati dal 13° all’11° posto nel mondo, con il valore assoluto cresciuto del 42% fino a 265 milioni di euro, complice anche la grande stagione culminata con la finale di Berlino persa contro il Barcellona. I rossoneri, invece, si trovano solamente al 14° posto, con una valutazione stimata solamente intorno ai 185 milioni di euro. Secondo Brand Finance, inoltre, anche lo stato di salute dei due brand sarebbe differente, in quanto la Juventus viene catalogata come “società AAA” (la classificazione più alta), mentre il Milan sta un gradino sotto come “AAA-“. Numeri questi che, forse, non dicono tutto sull’appeal manifestato nel mondo dai due club, ma che potrebbero far sorridere Andrea Agnelli per una piccola vittoria personale.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it