Milan, Alex medita il ritorno in Brasile: c’è il Palmeiras sulle sue tracce

Alex (Getty Images)
Alex (Getty Images)

Alex sta seriamente meditando l’addio. Il difensore del Milan, prelevato a parametro zero dal Paris Saint Germain la scorsa estate, ha disputato una buona stagione con la maglia rossonera, ma i troppi infortuni lo avrebbero spinto a considerare un futuro lontano dall’Italia. Dopo le voci circolate nelle scorse settimane a proposito di un interesse del Santos, legato soprattutto ai contatti intercorsi tra il club di via Aldo Rossi e il Peixe per risolvere il contratto di Robinho, nelle ultime ore sembra essere spuntata una nuova società pronta a riaccogliere Alex in Brasile.

 

Stando a quanto riferito dall’Agência Futebol Interior, infatti, il 32enne sarebbe diventato un obiettivo di mercato del Palmeiras. I giornalisti sudamericani parlano, addirittura, di contatti già avviati e intensificatisi negli ultimi giorni. Il Verdão si sarebbe interessato all’esperto centrale per rafforzare la squadra in vista della prossima stagione e tornare finalmente competitivo per la lotta al titolo. Per Alex, campione del Brasileirao nel 2002 con il Santos, il ritorno in Brasile giungerebbe dopo undici stagioni europee trascorse tra PSV Eindhoven, Chelsea, PSG e Milan. Sempre secondo indiscrezioni, la decisione dovrebbe arrivare entro l’inizio di luglio.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it