Milan: in difesa solo Paletta è certo di restare, Bonera verso l’addio

Daniele Bonera (Getty Images)
Daniele Bonera (Getty Images)

Per quanto riguarda il calciomercato Milan si parla molto dei rinforzi in attacco e meno della difesa, un reparto dove bisognerebbe invece intervenire in maniera importante dato che la squadra di Filippo Inzaghi nel corso dell’ultima stagione fallimentare ha subito la bellezza di 50 gol. Soprattutto a livello di centrali serve intervenire, perché gli attuali interpreti non garantiscono abbastanza affidabilità. Secondo il quotidiano Tuttosport, l’unico sicuro di rimanere è Gabriel Paletta. L’italo-argentino ex Boca Juniors e Parma ha convinto, mentre i suoi colleghi sono a rischio.

 

Il Milan sta ancora riflettendo sulla possibilità di rinnovare o meno il contratto di Philippe Mexes. Il francese è in scadenza e per il momento non ha ricevuto nessuna offerta, né dai rossoneri e neppure da club esteri. Daniele Bonera, pure lui in scadenza, non dovrebbe prolungare ma il condizionale è d’obbligo. Cristian Zapata ha qualche chance di restare, ma molto dipenderà da eventuali proposte che arriveranno e dal parere di Sinisa Mihajlovic. Stesso discorso per Adil Rami, anche se sembra indiziato alla cessione e secondo Tuttosport potrebbe persino finire al Paris Saint Germain nell’ambito dell’operazione per Zlatan Ibrahimovic. Cristian Zaccardo partirà, questa volta non ci saranno discussioni rispetto alle altre sessioni di calciomercato in cui ha rifiutato delle offerte. Infine c’è Salvatore Bocchetti, che ritornerà allo Spartak Mosca dopo i 6 mesi di prestito.

 

Redazione MilanLive.it