Milan, visite mediche in settimana per Jackson Martinez

Jackson Martinez (Getty Images)
Jackson Martinez (Getty Images)

Secondo quanto rivelato quest’oggi dal Corriere della Sera, in settimana il dottor Rodolfo Tavana ed il direttore sportivo Rocco Maorino voleranno in Sud America per far sostenere le visite mediche a Jackson Martinez. Il 28enne centravanti colombiano si trova attualmente in Cile con la sua nazionale per disputare la Copa America e dunque non può volare in Italia fino a quando non terminerà la competizione. Allora il Milan ha deciso di affrettare i tempi volando direttamente dal giocatore. Ovviamente servirà il consenso della federazione colombiana per completare la pratica.

 

L’affare Jackson Martinez è stato chiuso da Adriano Galliani in persona con il Porto per la cifra di 35 milioni di euro corrispondenti alla clausola rescissoria. Per il calciatore è pronto un contratto quadriennale da oltre 4 milioni netti annui, bonus inclusi. Si tratta del terzo acquisto più costoso della storia del Milan, dopo Manuel Rui Costa e Filippo Inzaghi. La speranza dei tifosi rossoneri è che l’ex bomber di Independiente Medellin e Jaguares dimostri anche nella Serie A le sue grandi qualità, messe in mostra soprattutto in questi tre anni in Portogallo dove con la maglia dei Dragoes ha segnato 92 gol in 133 presenze. Numeri molto importanti che ci auguriamo di vedere replicati. Ci manca un grande goleador, ma soprattutto chi è in grado di dargli palle giocabili.

 

Redazione MilanLive.it