Ag. Kondogbia: “Nessun accordo con il Milan, voleva solo l’Inter”

Geoffrey Kondogbia (foto da inter.it)
Geoffrey Kondogbia (foto da inter.it)

La trattativa relativa a Geoffrey Kondogbia ha creato non poche polemiche soprattutto in casa Milan, in quanto il calciatore ha firmato con l’Inter dopo essere praticamente stato vicinissimo ai rossoneri. Sembrava che il Milan avesse l’accordo sia con il Monaco che con l’entourage del francese, ma alla fine il francese ha scelto la soluzione economicamente più vantaggiosa. Il consulente italiano del calciatore, Paolo Schiavone, ha avuto un ruolo fondamentale nella trattativa. Queste le sue dichiarazioni: “Su di lui c’erano club che giocano la Champions. Sono arrivate offerte da Inghilterra, Spagna e Italia e nel Belpaese non c’erano solo Inter e Milan”.

 

L’agente comunque ha escluso la possibilità che il calciatore si sia trasferito in nerazzurro solo per soldi: “Kondogbia voleva l’Inter e per averla ha accettato una proposta contrattuale più bassa, al Milan avrebbe guadagnato di più. Non è mai stata una questione di soldi. Geoffrey voleva un progetto da sposare e l’ha trovato in nerazzurro. Inoltre è affascinato da quanto proposto da Roberto Mancini. E’ felicissimo e ringrazio tutti i tifosi per l’accoglienza che gli hanno riservato. Non vede l’ora di indossare la sua maglia numero 7″.

 

Adriano Galliani qualche giorno fa, proprio sull’accordo quasi raggiunto tra società e giocatore, aveva riferito: “All’una e mezzo era tutto fatto. Il Monaco ci aveva dato l’ok per la vendita a quaranta milioni di euro con pagamento biennale, venti e venti. E l’accordo con Geoffrey, già sistemato la sera prima, ci era stato confermato in tarda mattinata da lui stesso e dal papà. Dopo lo scambio di documenti, all’una e mezzo tutti spariti, evidentemente hanno cambiato idea o gli altri hanno offerto di più”.

Nell’intervista rilasciata a Fcinter1908.it, l’agente sconfessa in maniera piuttosto categorica l’a.d. del Milan: “Il giocatore non ha mai avuto alcun tipo di accordo con altre società. Voleva l’Inter e l’Inter ha avuto”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it