Ufficiale: Comi passa in prestito al Livorno

Gianmario Comi (immagine da AvellinoCalcio.it)
Gianmario Comi (immagine da AvellinoCalcio.it)

Notizia che era nell’aria da giorni ma ora è a tutti gli effetti ufficiale; Gianmario Comi, centravanti scuola e proprietà Milan, passa in prestito al Livorno, società di Serie B che nella prossima stagione lotterà per provare a ritornare nella massima serie dopo l’ultima deludente stagione in cadetteria. Il Livorno calcio ha ufficializzato il tutto con un comunicato sul suo sito web.

 

Comi, lo scorso anno in prestito all’Avellino, è stato strappato nel 2011 dalle giovanili del Torino, squadra in cui per molti anni ha militato, sia da calciatore che da dirigente, il padre Antonio, duttile difensore negli anni ’90. Nessuna presenza per lui in prima squadra nel Milan, che lo ha sempre girato in prestito nelle ultime stagioni, tra Novara, Reggina, Lanciano ed infine Avellino, dove ha sfiorato la finale playoff andando a sbattere contro il Bologna.

 

Attaccante fisicamente prestante e bravissimo nel gioco aereo, Comi è un classe ’92 ormai esperto della serie cadetta. Il Livorno ha ottenuto anche il diritto di riscattare il giovane calciatore a titolo definitivo al termine della prossima stagione di B.

 

Redazione MilanLive.it