Milan, Galliani: “Bertolacci unico colpo a centrocampo? Non si sa”

Adriano Galliani (Getty Images)
Adriano Galliani (Getty Images)

Adriano Galliani, dopo averlo a lungo corteggiato, è riuscito a comprare Andrea Bertolacci. Con la risoluzione della comproprietà Genoa-Roma a favore dei giallorossi, sembrava che il Milan potesse tirare i remi in barca e cambiare obiettivo per il proprio centrocampo. Invece il club di via Aldo Rossi è riuscito a condurre in porto la trattativa spendendo complessivamente 20 milioni di euro per questo rinforzo a centrocampo. Molti si chiedono se questo rimarrà l’unico colpo per la linea mediana rossonera e a tal proposito l’amministratore delegato ha così risposto quando è stato interpellato da Sky Sport: “E chi lo può dire, non si sa“.

 

Sarebbe un errore se il Milan si limitasse all’acquisto di Bertolacci pensando che esso basti per far compiere un salto di qualità al reparto. Sicuramente si tratta di un innesto utile, ma non è sufficiente ancora. Serve almeno un elemento in grado di costruire gioco e di guidare i compagni. Qualcuno con personalità, tecnica e piedi sopraffini. Nel centrocampo milanista si sente l’assenza di un giocatore con queste caratteristiche. Il gioco non può essere impostato da Nigel de Jong, che ha caratteristiche differenti. Ci sarebbe Riccardo Montolivo, ma sulla sua affidabilità a livello fisico ci sono molti dubbi dopo gli infortuni dell’ultima stagione. Serve un rinforzo importante. Daniele Baselli va bene per completare il reparto, ma a Sinisa Mihajlovic serve un titolare.

 

Redazione MilanLive.it