Jackson Martinez: “Voglio andare all’Atletico Madrid in fretta”

Jackson Martinez (Getty Images)
Jackson Martinez (Getty Images)

Ormai ci siamo. Jackson Martinez è definitivamente sfumato e, come trapelato già nelle ultime settimane, lascerà il Porto per andare a giocare in Spagna con l’Atletico Madrid. Il colombiano non giocherà con il Milan quindi. Stando a quanto riportato da ‘Marca’, Martinez, al rientro dal Cile dove ha giocato la Copa America, attende solo di poter ufficializzare il proprio passaggio al club spagnolo: “L’unica cosa che conta per me adesso è che sia confermato nel minor tempo possibile il mio trasferimento. Spero che tutto vada per il meglio”.

 

L’attaccante ha poi spiegato il perchè speri così tanto di andare proprio ai colchoneros: “L’Atletico è una grande squadra con giocatori di livello internazionale. So che mister Diego Pablo Simeone è molto esigente, ma sono preparato a questo. Con lui potrò rendere al mio massimo, sono convinto di poter fare un ottimo lavoro a Madrid”.

 

L’ultimo grande attaccante colombiano a giocare per l’Atletico Madrid è stato Radamel Falcao, che Jackson Martinez conosce ovviamente molto bene: “Naturalmente spero di fare bene come ha fatto lui con quella maglia. Arrivo con la voglia di vincere dei trofei con l’Atletico e metterò a disposizione della squadra tutta la mia motivazione”.

 

Redazione MilanLive.it