PremiumSport – Ibra, il Milan spera ancora che si svincoli dal PSG

Zlatan Ibrahimović (Getty Images)
Zlatan Ibrahimović (Getty Images)

Dopo aver ufficializzato gli acquisti di Andrea Bertolacci, Carlos Bacca e Luiz Adriano, il Milan ha ora in mente un solo nome per infuocare la sua sessione di calciomercato: quello di Zlatan Ibrahimovic. Il campione svedese sembra essere, infatti, l’unico giocatore in grado di spostare realmente gli equilibri fin da subito nel nostro campionato e il suo ritorno porterebbe un incredibile entusiasmo in tutto l’ambiente rossonero. Ibra compirà 34 anni il prossimo 3 ottobre, ma la società di via Aldo Rossi sarebbe disposta ad accollarsi il suo enorme stipendio con un contratto biennale pur di riaverlo in rosa.

 

Dopo le indiscrezioni di qualche ora fa che parlavano di una richiesta di 10 milioni di euro da parte del Paris Saint Germain per lasciar partire il giocatore, inoltre, la redazione di PremiumSport ha aperto ad un’altra pista che il Milan potrebbe percorrere per coronare il suo sogno di mercato. Secondo le ultimissime notizie, infatti, Adriano Galliani starebbe aspettando che l’agente Mino Raiola ottenga dal club francese la possibilità di svincolare il suo assistito a titolo gratuito. Facendo leva sulla volontà dell’attaccante e sulle capacità del noto procuratore, l’amministratore delegato rossonero spera, dunque, di non dover sborsare nemmeno un centesimo per il cartellino di Ibrahimovic e risparmiare tale cifra per pagare i 16 milioni di euro netti (percepiti in due anni n.d.r.) del suo stipendio.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it