Alessandro Moggi fiducioso: “Ibrahimovic è la ciliegina del Milan”

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Alessandro Moggi, noto agente Fifa e figlio di Luciano, che negli ultimi giorni ha concluso l’affare che ha portato Ciro Immobile dal Borussia Dortmund al Siviglia, in un’intervista rilasciata a Premium Sport, ha voluto dire la sua sul possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan: “L’attaccante svedese potrebbe essere la ciliegina sulla torta del mercato del Milan, i rossoneri ci hanno abituato ai colpi di mercato inaspettati”. Appare dunque possibilista Alessandro Moggi, anche se, è giusto ricordarlo, lui con la trattativa non c’entra nulla. Visto il suo lavoro però ha sicuramente contatti con Mino Raiola, agente di Ibra ed ha sicuramente notizie che filtrano dall’interno.

 

Ibrahimovic sembra intenzionato a lasciare il Psg, e anche il club francese sembra aver già fissato il prezzo dell’attaccante svedese: bastano 5,5 milioni di euro per prenderlo. Quelli che servirebbero per permettere alla società parigina di non far registrare una minusvalenza. Anche fra il giocatore e il Milan ci sarebbe già un accordo di massima: si parla di un contratto triennale da 6 milioni di euro netti all’anno. Prima però i rossoneri vogliono sistemare la questione relativa al difensore e vorrebbe prendere probabilmente anche qualche centrocampista. Poi ci si concentrerà su Ibra.

 

Redazione MilanLive.it