Nuovo stadio Milan (acmilan.com)
Nuovo stadio Milan (acmilan.com)

Nei giorni scorsi si è parlato della ricerca da parte dell’amministratore delegato del Milan Barbara Berlusconi di importanti partnership, sponsorship e finanziatori per la costruzione del nuovo stadio dei rossoneri. La società di via Aldo Rossi necessita di società solide a cui appoggiarsi per rendere concreto il progetto recentemente approvato da Fondazione Fiera Milano e per quanto riguarda i costi dell’opera avrebbe bisogno di contrarre un debito di circa 150 milioni di euro.

 

A questo proposito, si vociferava di un accordo verbale tra Barbara Berlusconi e Unicredit per il finanziamento ma, come riportato da calcioefinanza.it, queste indiscrezioni non troverebbero totale conferma. Federico Ghizzoni, ad dell’istituto bancario, ha infatti rilasciato una dichiarazione in cui apre ad un possibile contratto con il Milan per l’impianto, tuttavia precisa che non c’è ancora stato nessun approccio tra le parti. “Un accordo con il Milan per finanziare il nuovo stadio? Vediamo, non credo ci sia ancora nulla di approvato però – ha affermato – L’idea non è da escludere, ma non mi risulta un approccio concreto con noi. Di certo Unicredit anche in passato è stata operativa nel project financing e l’ha fatto con stadi importanti come l’Allianz Arena del Bayern Monaco per esempio. Se è un progetto che si autofinanzia siamo aperti a valutarlo ma, per ora, non c’è stato un approccio concreto sul tema”.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it