Alex (Getty Images)
Alex (Getty Images)

Nei giorni scorsi sembrava che il Besiktas fosse uno dei club interessati ad acquistare Alex dal Milan, ma nella giornata odierna ha annunciato ufficialmente l’acquisto di un altro brasiliano per il ruolo di difensore centrale. Si tratta di Rhodolfo del Gremio, in passato accostato sia ai rossoneri che all’Inter. Avendo messo a segno questo colpo, è difficile che la società di Istanbul decida di bussare lo stesso alla porta di Adriano Galliani per chiedere il numero 33 della squadra di Sinisa Mihajlovic.

 

Il futuro di Alex al Milan rimane comunque in bilico. Tuttosport spiega che al momento ci sono sirene sia dal Brasile che dalla stessa Turchia. L’esperto calciatore potrebbe essere attratto dalla possibilità di tornare a giocare nel suo Paese, ma la trattativa con il Santos ha subito una brusca frenata a causa delle elevate richieste di ingaggio da parte dell’ex Chelsea e PSG. Anche il Palmeiras aveva fatto un sondaggio e ci sono pure altre società che potrebbero interessarsi, ma le pretese economiche vanno abbassate. In Turchia il neo-promosso Antalyaspor, che ha già ingaggiato Samuel Eto’o, ha manifestato interesse verso Alex e potrebbe presto fare un’offerta. Intanto il calciatore è però in Cina per la tournée del Milan.

 

Redazione MilanLive.it