Nigel de Jong (Getty Images)
Nigel de Jong (Getty Images)

Nigel de Jong nella conferenza stampa sostenuta alla vigilia del derby Milan-Inter che si disputa domani alle ore 14 italiane a Shenzhen ha parlato della sua decisione di rimanere a giocare nel club di via Aldo Rossi: “Ho avuto tempo per pensare bene al futuro. Ho pensato che la cosa migliore fosse rimanere. Sono molto felice come lo è la mia famiglia. Credo in questo nuovo progetto. Torneremo in Europa e combatteremo per il titolo, è per questo che sono qua“.

 

Se il rinnovo del contratto di Ignazio Abate sembrava scontato, così non era invece per quello di De Jong. Il mediano olandese è stato a lungo indicato come sicuro partente perché il progetto della società sembrava non convincerlo e c’era molta distanza economica tra domanda e offerta. Ma l’avvento di Bee Taechaubol come nuovo socio del club ha rilanciato le ambizioni del Milan e così l’ex Ajax e Manchester City ha deciso di rimanere.

 

Matteo Bellan – Redazione MilanLive.it