Barbara Berlusconi (foto dal web)
Barbara Berlusconi (foto dal web)

Bee Taechaubol è sbarcato solo da qualche ore a Milano, ma la sua agenda è fitta di appuntamenti che riguardano ovviamente il Milan e l’acquisizione del 48% delle quote societarie. Il thailandese, che in questi minuti si sta confrontando con i suoi legali in albergo nel centro città, dovrebbe incontrare entro venerdì Silvio Berlusconi per limare gli ultimi dettagli relativi al ‘closing’.

 

Ma secondo l’edizione odierna de La Stampa, Bee potrebbe presto avere un contatto diretto e informale con Barbara Berlusconi, amministratore delegato del Milan con specializzazione sui profili marketing. L’uomo d’affari asiatico potrebbe incontrare la figlia del patron per analizzare la situazione dello stadio di proprietà, struttura che dovrebbe sorgere nella zona del Portello fortemente voluta dalla stessa Lady B. Anche Taechaubol sembra appoggiare in maniera positiva tale investimento, visto che la costruzione di un impianto di proprietà Milan al 100% garantirebbe nuovi introiti e uno sviluppo del marchio rossonero in giro per il mondo.

 

Redazione MilanLive.it