Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol (foto Twitter)
Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol (foto Twitter)

La trattativa che porterà il consorzio di investitori guidato da Bee Teachaubol ad acquisire il 48% delle azioni del Milan ha subito un’importante accelerata dopo l’incontro avvenuto ieri in Sardegna tra lo stesso uomo d’affari thailandese e Silvio Berlusconi. I dettagli sono stati limati e le incomprensioni sono state chiarite. Entro domani ci sarà la firma del contratto vincolante tra le parti, ultimo passaggio prima del closing finale del 30 settembre che determinerà ufficialmente il passaggio delle quote del club al nuovo socio di minoranza. Seguite insieme a noi il live della giornata.

21.00 – Dopo il week-end in Sardegna ospite di Silvio Berlusconi, il neo-vicepresidente rossonero Bee Taechaubol si trova a Malpensa in partenza per Dubai. Il volo è previsto intorno alle 22.30 con scalo ad Abu-Dhabi, prima di arrivare a Bangkok, capitale della Thailandia. Di seguito la foto dell’arrivo alla Malpensa, dove non ha rilasciato alcuna dichiarazione ai giornalisti presenti.

Bee Taechaubol alla Malpensa (Foto dal web)
Bee Taechaubol alla Malpensa (Foto dal web)

 

19.00 – Carlo Pellegatti a Premium Sport conferma tutte le indiscrezioni emerse nelle ultime ore e spiega che Bee Taechaubol tornerà a Milano verso il 12 settembre, giorno del suo compleanno per un viaggio privato con la famiglia e si tratterà del giorno di vigilia del derby. Potremmo vederlo a San Siro.

 

16.45 – Mr. Bee ha pubblicato su Instagram una foto che lo raffigura con Silvio Berlusconi, risalente al loro incontro in Sardegna nella giornata di ieri. Successivamente su Premium Sport hanno diffuso alcune dichiarazioni dell’intervista di Carlo Pellegatti all’uomo d’affari thailandese: “Abbiamo firmato un accordo che permette ai nostri investitori di cominciare a lavorare molto presto per lo sviluppo del club. Il presidente Berlusconi è una grande persona ed è molto ambizioso. Siamo d’accordo, vogliamo far crescere il Milan ancora di più in tutto il mondo. Adesso dobbiamo solo sistemare alcuni aspetti burocratici e poi saremo pronti per lavorare insieme. Mi vedrete più spesso a San Siro nelle vesti di tifoso con il presidente Berlusconi. In passato ero stato a Milano per preparare la conclusione di questa trattativa, ora sarà diverso e mi vedrete più spesso allo stadio. Qui per vincere? Sì, naturalmente“.

A great honor to complete the AC Mlian Agreement with President Berlusconi, a phenomenal leader.

Una foto pubblicata da Bee Taechaubol (@bee.taechaubol) in data:

15.45 – L’agenzia Ansa riferisce che Mr. Bee diventerà vice-presidente del Milan, mentre Silvio Berlusconi rimarrà presidente.

15.00 – Premium Sport ipotizza l’arrivo di un terzo amministratore delegato all’interno della società, una figura che rappresenti il nuovo socio del club. Carlo Laudisa, della Gazzetta dello Sport, su Twitter specifica che questa persona si occuperà di aspetti commerciali extra-europei e che nel nuovo CdA ci saranno 13 membri.

14.30 – Da gazzetta.it apprendiamo che Bee Taechaubol e Fininvest hanno siglato con una firma l’accordo vincolante per le parti. A breve è atteso un comunicato ufficiale da parte di Fininvest e di Thai Prime Fund. Le firme sono state poste a Milano dopo l’approvazione da parte di Silvio Berlusconi dalla Sardegna alla documentazione inviata (in due parti) questa mattina dal pool di esperti di Fininvest, che ha lavorato tutta la notte nella stesura del preaccordo.

13.00 – Carlo Pellegatti ha rivelato ai microfoni di Premium Sport che Mr. Bee ha lasciato l’hotel ed è a pranzo in centro a Milano.

Ore 11.30 – Bee Taechaubol si trova a Milano nell’Hotel Bulgari che lo sta ospitando in questi giorni di sua permanenza in Italia. Invece Silvio Berlusconi viene dato ancora in Sardegna. Lo riporta Sportmediaset.it.

 

Redazione MilanLive.it

 


Vota per Milanlive.it su Blog dell’Anno