Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Sinisa Mihajlovic oggi è intervenuto direttamente a Monaco di Baviera nella conferenza stampa alla vigilia dell’Audi Cup. Al suo fianco Pep Guardiola (Bayern Monaco), Rafa Benitez (Real Madrid) e Mauricio Pochettino (Tottenham). Queste le parole dell’allenatore serbo riprese dal sito ufficiale acmilan.com: “Per quello che ci riguarda il nostro obiettivo è arrivare fra le prime 3 squadre in Italia, sappiamo che sarà difficile, che tutte le altre squadre si sono rinforzate, ma noi abbiamo fatto una buona squadra, abbiamo preso giocatori importanti come Luiz Adriano, come Bacca, come Bertolacci, è un mese che lavoriamo insieme e siamo a buon punto. In Cina, contro Inter e Real Madrid, abbiamo fatto delle buone prestazioni e sono sicuro che potremo ripeterci anche qui a Monaco“.

 

Il Mister è stato anche interpellato sul passaggio del 48% delle quote azionarie del Milan da Silvio Berlusconi a Bee Taechaubol: “Questa non è una domanda per me. Questa è una domanda per il dottor Galliani e il presidente Berlusconi. Se poi Mr. Bee arriva per aiutare la famiglia Berlusconi e fare investimenti importanti, non può che farci piacere. Ma per me, per noi, non cambia nulla“.

 

Mihajlovic ha anche parlato di calciomercato Milan: “Romagnoli? Chiaramente puntiamo su di lui, mi serve un giocatore sinistro che sappia impostare. Per Ibrahimovic vediamo, se dovesse arrivare saremmo tra le serie candidate a vincere lo Scudetto; è un giocatore che sposta gli equilibri“.

 

Redazione MilanLive.it


Vota per Milanlive.it su Blog dell’Anno