Kevin Prince Boateng
Kevin Prince Boateng

La trattativa fra Kevin-Prince Boateng fuori rosa allo Schalke e lo Sporting Lisbona è saltata. Il ghanese ex Milan non ha trovato un accordo sui diritti di immagine come confermato da lui e il suo procuratore Edoardo Crnjar che ha parlato a Tuttomercatoweb: “A prescindere dalla parte calcistica Kevin è seguito da degli sponsor, di conseguenza i diritti di immagine sono un aspetto importante per quel che riguarda il contratto. In Portogallo le cose sono diverse da qui e non si è trovato l’accordo. Ci può stare, ci dispiace ma ci siamo lasciati con lo Sporting in buoni rapporti. Da oggi guardiamo a una nuova soluzione. Boateng è comunque sereno, la sua professione non è solo nel calcio, fa tante cose fuori ed il mancato accordo con lo Sporting è una cosa che può starci”.

 

Intervistato dalla Bild Boateng si è mostrato sulla stessa lunghezza d’onda: “Il problema erano i diritti di immagine. I media portoghesi hanno detto che non ho superato le visite mediche? No, non è vero, anzi da quel punto di vista è tutto ok. Voglio giocare a calcio, non voglio aspettare che scada il mio contratto con lo Schalke (2016). La situazione non è facile nè per me nè per lo Schalke, ma resto ottimista: troveremo la soluzione migliore per tutti”.

 

Redazione MilanLive.it