Jherson Vergara
Jherson Vergara

Sistemata la difesa con l’arrivo di Alessio Romagnoli dalla Roma, il Milan dovrà ora pensare a sfoltire la rosa dagli esuberi o dai giovani che avranno bisogno di giocare con continuità altrove in prestito. Uno dei prossimi calciatori a cambiare maglia sarà il colombiano Jherson Vergara, promettente centrale difensivo che non è considerato ancora pronto dal club rossonero per esordire in prima squadra.

 

Secondo Calciomercato.com, dopo l’esperienza ad Avellino al fianco dell’attuale rossonero Rodrigo Ely, il colombiano classe ’94 ha vari estimatori in Serie B e dovrebbe tornare proprio nella categoria cadetta per un altro anno intero da titolare. Non sarà però l’Irpinia l’approdo designato per Vergara, nonostante la società bianco-verde avesse dato il proprio gradimento mesi fa ad una permanenza del giovane difensore del Milan.

 

Su di lui sono forti ad oggi due club di B; il primo è il neopromosso Como, dove gioca anche una vecchia conoscenza rossonera come il figlio d’arte Simone Ganz, decisivo nella promozione della squadra lariana in cadetteria. Il Como è in pole per il prestito di Vergara, anche se la Virtus Lanciano potrebbe tentare un sorpasso in extremis; ottimi i rapporti tra il Milan e la squadra abruzzese, tanto da poterla spuntare sui comaschi per ottenere le prestazioni del ventunenne sudamericano.

 

Redazione MilanLive.it