Milan nell'Audi Cup 2015 (Getty Images)
Milan nell’Audi Cup 2015 (Getty Images)

Il Milan impegnato stasera nel Trofeo Tim porterà forzatamente le stigmate di quello base e titolare secondo le idee di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo, come mostrato dalla Gazzetta dello Sport di oggi, dovrà provare a fare sul serio, schierando almeno all’inizio del torneo l’undici migliore che vorrà poi riproporre nella prima uscita ufficiale il 17 agosto contro il Perugia in Coppa Italia.

 

Un Milan dunque da ‘gran sera’ quello che si vedrà per il primo mini-match del Mapei Stadium, il derby contro l’Inter. Un 4-3-1-2, modulo base preferito da mister Mihajlovic, che vedrà certamente la coppia Bacca-Luiz Adriano come terminali offensivi. Il jolly Bonaventura potrebbe essere riportato nel ruolo di trequartista incursore mentre il capitano Riccardo Montolivo dovrebbe tornare ad avere spazio a centrocampo insieme a Nigel de Jong e Andrea Bertolacci.

 

Possibile invece la chance da titolare per Alessio Romagnoli; l’ultimo arrivato ha solo un allenamento sulle gambe con il Milan, ma visto il feeling straordinario con Mihajlovic non gli servirà molto per inserirsi negli schemi e nei meccanismi e giocare le amichevoli è il modo migliore per affinare l’intesa con il compagno di reparto designato, ovvero quel Philippe Mexes che ha deciso l’ultimo derby.

 

Il Milan al trofeo Tim (gazzetta dello sport)
Il Milan al trofeo Tim (gazzetta dello sport)

 

Redazione MilanLive.it