Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Al termine del mini-derby tra Milan e Inter al Trofeo Tim vinto dai rossoneri per 2-1 grazie ai gol di Bertolacci e Bacca, il tecnico Sinisa Mihajlovic ha fatto la sua disamina del match ai microfoni dei colleghi di Premium Sport. Queste le sue dichiarazioni: “Abbiamo fatto meglio rispetto le ultime gare, ci aspettavamo questo perché comunque abbiamo avuto tempo di riposare e rimettere tutte le cose a posto. Sono stati 45 minuti intensi dove tutte e due le squadre hanno giocato per vincere, siamo stati bravi perché abbiamo sfruttato le nostre occasioni, peccato per il gol subito”.

 

Sulla fase offensiva: “Ci sono stati miglioramenti in attacco, ma con Carlos (Bacca, ndr) e Luiz (Adriano, ndr) che lavorano con noi da 20 giorni, e sono soltanto al 50-60 %, e dunque non sono ancora del tutto giudicabili. Fanno comunque vedere le loro qualità”.

 

Sul reparto difensivo invece: “La difesa ha fatto bene, sul gol subito si doveva fermare prima l’azione; poi era normale aspettarsi la loro reazione. Conta vincere comunque il derby alla terza giornata, non quelli d’estate”.

 

Infine sui possibili nuovi colpi in sede di calciomercato: “La società lo sa quello che serve, se dovesse servire”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it