Axel Witsel (Getty Images)
Axel Witsel (Getty Images)

Le parole di Silvio Berlusconi infiammano gli ultimi giorni di calciomercato estivo in casa Milan; oltre alla conferma della volontà di aspettare Zlatan Ibrahimovic sino al termine della sessione, il presidente rossonero ha ammesso l’imminente arrivo di un nuovo centrocampista. Pungolato dai giornalisti, il Cavaliere ha svelato: “Siamo sulla buona strada per prenderlo. Il nome? Lo sapete tutti…“.

 

In effetti è vero, i nomi plausibili circolano insistentemente, ma non vi sono ancora certezze: da una parte c’è Axel Witsel, sogno di mercato che però sembra costare cifre assolutamente enormi secondo le richieste dello Zenit San Pietroburgo. Dall’altra c’è Roberto Soriano, duttile centrocampista della Sampdoria che piace a Sinisa Mihajlovic e meno alla piazza rossonera, che preferirebbe un colpo di livello differente.

 

Dunque forti dubbi ancora su quale sia l’identità precisa del nuovo mediano in arrivo a Milanello. In entrambi i casi un nuovo regalo a Mihajlovic dovrebbe presentarsi in breve tempo, presumibilmente dopo l’esordio in campionato di domenica prossima. Il Milan ha l’esigenza fondamentale di arricchire con qualità il proprio reparto di metà campo, anche se d’altra parte è necessario sfoltire un tantino la rosa dai troppi elementi in esubero.

 

Redazione MilanLive.it