Giovanni Trapattoni
Giovanni Trapattoni (Getty Images)

Prima giocatore e poi allenatore del Milan. Giovanni Trapattoni, uno degli allenatori italiani più stimati e apprezzati di sempre, l’ambiente rossonero lo conosce bene. In un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, l’ex commissario tecnico della nazionale italiana ha parlato della Serie A che comincerà nel week end: “Vedo un campionato in cui la squadra da battere resta ancora una volta la Juventus, ma attenzione perchè anche le altre si sono attrezzate e possono insidiare i bianconeri. A tal proposito la vera antagonista della vecchia signora credo sia la Roma più delle altre squadre: Rudi Garcia è bravo, si è pure italianizzato e Mohamed Salah è un ottimo acquisto”.

 

Un giudizio anche sulle milanesi: “Credo che Inter e Milan, abbiano l’obbligo di partire forte e fare subito punti, perchè altrimenti farebbero il pieno di critiche…. La Lazio e il Napoli ormai sono tutt’altro che sorprese”.

 

Redazione MilanLive.it