Riccardo Montolivo (foto dal web)
Riccardo Montolivo (foto dal web)

Se l’anno scorso l’assenza prolungata di Riccardo Montolivo sembrava essere stata in parte determinante nella pessima stagione del Milan, considerando che l’ex Fiorentina era l’unico con certe qualità tecniche e di visione di gioco a centrocampo, ad oggi il capitano rossonero è una riserva nella squadra di Sinisa Mihajlovic. Nelle prime partite ufficiali l’allenatore serbo non lo ha mai messo in campo e già nelle amichevoli estive aveva fatto ben intendere che non fosse un titolare.

 

Non sembra esserci molto spazio per lui e pertanto a questo punto non va neppure esclusa una clamorosa cessione. Secondo quanto rivelato da calciomercato.com la Juventus sta pensando a lui viste le difficoltà riscontrate a centrocampo dopo le cessioni eccellenti del suo Pirlo-Vidal e dell’infortunio di Sami Khedira. Massimiliano Allegri direbbe sì all’operazione, dato che conosce bene e stima Montolivo. Il Milan potrebbe dare l’ok a questo trasferimento se arrivasse una buona offerta. Mentre su Top Calcio 24 rivelano che il giocatore avrebbe addirittura chiesto la risoluzione consensuale del contratto al club di via Aldo Rossi. Va in scadenza a giugno 2016 e percepisce circa 3,5 milioni di euro netti annui. Attendiamo sviluppi ed eventuali conferme o smentite nelle prossime ore. Al momento non c’è alcuna trattativa, si tratta solo di un’ipotesi.

 

Redazione MilanLive.it