Mario Balotelli
Mario Balotelli (Getty Images)

La Gazzetta dello Sport spiega che oggi Mario Balotelli alle ore 8.30 si recherà presso la clinica La Madonnina di Milano per le visite mediche, poi andrà a Casa Milan per la firma del contratto e nel pomeriggio sarà a Milanello per il primo allenamento agli ordini di Sinisa Mihajlovic alle ore 17. Verrà quindi testata quella che è la sua condizione fisico-atletica visto che a Liverpool era fuori squadra da mesi e che non scende in campo da aprile. Contro l’Empoli dovrebbe essere nella lista dei convocati.

 

L’accordo tra il club di via Aldo Rossi ed i Reds prevede un trasferimento con la formula del prestito gratuito, non è previsto un diritto di riscatto. Per quanto riguarda lo stipendio da 6 milioni di Balotelli, il Milan verserà 2,25 milioni di euro mentre la restante parte sarà pagata ancora dal Liverpool. Questa è l’intesa raggiunta tra le due società con il benestare di Mihajlovic, che aveva già avuto modo di avere un contatto segreto con il giocatore facendosi convincere a dargli un’altra chance.

 

«Dovrai essere il primo ad arrivare e l’ultimo a uscire. Devi dare sempre il massimo, altrimenti ti faccio trovare le valigie fuori da Milanello» il diktat di Sinisa. «Sono cambiato. L’esperienza da papà mi sta servendo tanto, come tanto mi ha segnato la perdita di mio padre. Non ti deluderò» la replica del centravanti al tecnico. Non ci resta che vedere cosa succederà in casa Milan adesso dopo questo clamoroso ritorno. I tifosi sono molto scettici.

 

Redazione MilanLive.it

 


Vota per Milanlive.it su Blog dell’Anno