Mario Balotelli a breve verrà ufficializzato come nuovo giocatore del Milan. Un ritorno clamoroso che avviene con la formula del prestito secco annuale con i rossoneri che pagheranno 2 milioni e 250 mila euro dello stipendio del giocatore, mentre il resto rimane a carico del Liverpool. In molti si chiedono come Sinisa Mihajlovic utilizzerà l’attaccante. Sicuramente in un primo momento il serbo non lo considererà un titolare. Il ragazzo è ancora indietro di condizione visto che nei Reds era ai margini della squadra e che non gioca una partita da fine aprile.

 

Secondo quanto riporta Sportmediaset nel 4-3-1-2 Balotelli potrebbe giocare sia come attaccante in tandem con Carlos Bacca o con un altro compagno, oppure c’è l’ipotesi di occupare la posizione di trequartista. Sicuramente la seconda viene dettata dal fatto che a Mario piace molto agire fuori dall’area, anche se il suo per caratteristiche non è profilo ideale del numero 10 che agisce alle spalle di due attaccanti.