Alessandro Matri (Getty Images)
Alessandro Matri (Getty Images)

In queste ore si è parlato di un possibile interesse dell’Atalanta per Alessandro Matri motivato dal fatto che German Denis si è infortunato e che Edi Reja ha bisogno di un altro centravanti. Dopo il ritorno di Mario Balotelli, l’ex Juventus non ha più spazio al Milan e nei prossimi giorni se ne andrà quasi sicuramente. Il suo ingaggio da 2,5 milioni di euro netti annui può però essere un ostacolo al trasferimento. Il giocatore dovrà rivedere al ribasso le proprie richieste necessariamente.

 

Intanto Giovanni Sartori, direttore dell’area tecnica dell’Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Sportitalia per fare chiarezza sulle voci di calciomercato emerse: “Matri non è nei nostri piani, tra venti giorni Denis tornerà a disposizione. In questi ultimi giorni proveremo ad acquistare un terzino destro“. Smentito dunque l’interesse per l’attaccante del Milan. Non sembra esserci possibilità che a Bergamo decidano di puntare su di lui.

 

Redazione MilanLive.it